LA VILLA “Crisafulli-Ragno”

La nuova sede del festival è Villa Crisafulli-Ragno, un palazzo signorile di stile neoclassico edificato verso il 1890; al palazzo, che sorge di fronte al mare al centro delle città di Santa Teresa, è annesso un parco luogo delle proiezione serali. La struttura acquistata nel 2002 dall'amministrazione comunale e restaurata nel 2008 è stata ribattezzata "Palazzo della Cultura" e ospita tra l’altro la biblioteca comunale.

Aprendosi agli spazi di Villa Ragno ZABUT adempie ad una missione. Per il festival è sempre stato fondamentale “disporre” di una superficie urbana e trasfigurarla dandole nuova vita ed autonomia. Villa Ragno diventa così un palinsesto che anno dopo anno viene riscritto cambiandone atmosfera e facendo così dialogare la storia di un luogo con la contemporaneità. La denominazione di “Palazzo della Cultura” come nuova sede festival non a caso indica una direzione di marcia e risponde ad una necessità del festival, quella di creare relazioni, stimolare incontri, favorire dialoghi. In due parole: fare cultura.

Nei tre giorni del festival Villa Ragno sarà per tutti, addetti ai lavori e appassionati di cinema d’animazione, spettatori fedeli e semplici curiosi un luogo multiculturale che si apre al mondo e alle sue storie. Un luogo accogliente che saprà accogliere parole, emozioni, musiche e suoni del mondo.